Le nostre parole

I sufi ci consigliano di parlare soltanto quando le nostre parole sono riuscite a passare attraverso tre cancelli. Al primo cancello, ci chiediamo: “Sono vere queste parole?”. Se lo sono le lasciamo passare; se non lo sono, le rimandiamo indietro. Al secondo cancello, ci domandiamo: “Sono necessarie?” All’ultimo cancello, invece, chiediamo: “Sono gentili?”.

Eknath Easwran

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...